Trattamenti viso per pelli secche e sensibili

Iniziamo con il dire che una pelle cosiddetta “normale” non esiste. Esiste bensì la pelle “mista”. Poi, in piccole o a volte grandi zone del corpo, viso, gambe o decolletè, si può presentare secca, grassa o con altri tipi di problemi.

Parliamo della pelle secca: questo particolare tipo di epidermide presenta un equilibrio idrolipidico alterato, quindi tende ad apparire ruvida, arrossata, screpolata, facilmente irritabile e più esposta agli agenti atmosferici.

Quali sono le cause della pelle secca? Diverse. Possono esserci fattori costituzionali: i soggetti più esposti al rischio di avere una pelle secca sono gli anziani e i bambini, periodi della vita in cui l’attività delle ghiandole sebacee è ridotta o completamente assente. Il fenomeno è più visibile su gambe e braccia, zone che risultano più povere di ghiandole. La pelle secca si può anche ereditare.

Fattori ambientali

I fattori ambientali influenzano lo stato della pelle, per cui attenti al sole, al vento, al caldo, al freddo, all’utilizzo di detergenti aggressivi, alle irritazioni da sfregamento, all’utilizzo di indumenti sintetici.

Fattori professionali

I fattori professionali sono tutti quelli che attengono all’esposizione a sostanze solventi o chimiche; pensiamo ai parrucchieri, ai meccanici o a chi lavora spesso all’aria aperta senza una adeguata protezione.

Condizioni patologiche

Esistono, inoltre, delle condizioni patologiche che provocano l’insorgenza di pelle secca: la xerosi è spesso associata alla psoriasi, alla ittiosi e alla dermatite atopica. I sintomi che provoca la pelle secca sono molto fastidiosi: ci si sentirà tirare, soprattutto nella zona del volto sollecitata maggiormente dalle contrazioni del viso; si avvertirà molto prurito specie sulle gambe e sulle braccia; si desquamerà facilmente quando l’irritazione si protrae nel tempo. Possedere una pelle secca non è solo spiacevole esteticamente.

Non fa piacere a nessuno una pelle che tende al grigiastro che è ruvida, squamata, e che accentua la presenza di rughe. Le conseguenze negative non si limitano però al lato estetico ma diventano anche funzionali. Quando la pelle è troppo secca perde inevitabilmente acqua dallo strato corneo, per cui ne saranno compromesse le funzioni difensive; perderà così la capacità di mantenere una temperatura corporea costante e soprattutto non sarà capace di rendersi impermeabile ai microorganismi e ai batteri presenti nell’ambiente. Quando si possiede una pelle secca è assolutamente necessario utilizzare dei detergenti molto delicati e che non facciano molta schiuma. Dovrebbero, inoltre, contenere agenti lipidizzanti o lenitivi.

Periodicamente sarebbe poi consigliabile utilizzare dei detergenti oleosi in grado di ridurre la sensazione di secchezza.

3 buoni Motivi per sceglierci

Azienda Solida

Azienda Solida

Da 17 anni leader nel settore dell'estetica e del benessere, i Centri Estetici Le Charme possono vantare un'importante stabilità nonostante le inflessioni del mercato e la crisi nazionale che ha portato molte realtà a scomparire.
In Continuo Sviluppo

In Continuo Sviluppo

"O ti formi, o ti fermi": questa è la nostra politica. Non ci accontentiamo di ciò che già abbiamo, ma continuiamo a muoverci verso il progresso e verso le innovazioni tecnologiche del settore. Perché meriti sempre il meglio.
Con operatrici Esperte

Con operatrici Esperte

In un mondo che cambia sempre più velocemente, per noi è fondamentale avere a disposizione il massimo della competenza, perché meriti un servizio sempre al top della qualità e dell'affidabilità.

Visita Le Charme Promozioni Estetica 2018